UI UX

Migliorare la user experience: un passo indispensabile per un sito di successo


Aumentare la soddisfazione degli utenti e aumentare le conversioni. Far fruttare al meglio gli investimenti pubblicitari centrando gli obiettivi prefissati per il tuo sito web o e-commerce. Come fare? Grazie ad una strategia UX & UI mirata.

Cosa significano le sigle UX e UI?

Quando si parla di UX, o meglio di UX design, si intende lo user experience design, ovvero l’insieme delle operazioni poste in essere – in fase di realizzazione dei siti web o in fase di manutenzione – per facilitarne l’utilizzo da parte dell’utente finale. Migliorare l’esperienza degli utenti è infatti il primo passo per trattenerli sul sito e poi, con le opportune strategie di marketing, indirizzarli dove si vuole.

La UX fornisce le regole da seguire nella costruzione e implementazione di un sito web affinché tale sito vada incontro alle esigenze dell’utente. La UX per essere efficace deve tenere conto di numerosi fattori tra cui le regole di ottimizzazione: la user experience Seo è, infatti, fondamentale per piacere – oltre che agli utenti – anche ai motori di ricerca.

Una struttura agile e semplice da navigare è la base per il successo di un sito o la realizzazione di un e-commerce che converta.

Ma, oltre, ad essere costruito in ottica user experience, un sito deve essere anche visivamente chiaro ed accattivante. In questo campo interviene lo UI Design, o user interface design, che comprende tutte le scelte grafiche alla base del design di un sito (colori, icone, font, bottoni cta, etc.).

Lo user interface non ha solo una funzione estetica, ma è fondamentale per guidare l’utente nell’esplorazione del sito poiché attraverso la grafica, i simboli, le icone, possiamo indirizzare gli utenti come faremmo con dei cartelli stradali.

Una strategia combinata UX & UI è fondamentale per migliorare la usability and user experience.

Differenza tra UX e UI

Spesso si tende ad equiparare UI e UX design, ma in realtà si tratta di due concetti differenti che per risultare efficaci devono lavorare di pari passo. Le differenze tra UX e UI riguardano principalmente l’ambito di operatività.  La UX, infatti, ci dice quali funzioni adottare per migliorare prestazioni e performance di un sito.

Lo stesso fa la UI solo su di un piano differente, ovvero quello della grafica. La UX è invisibile, la UI è l’espressione grafica del lavoro fatto “dietro le quinte”. Gli ambiti d’azione sono diversi, ma l’obiettivo è lo stesso: migliorare la user experience per implementare le conversioni.

Perché una buona strategia UX & UI è fondamentale per le conversioni

UX e UI sono fondamentali per la conversion rate optimization perché di fatto accolgono e guidano gli utenti all’interno del sito. Un sito agile e intuitivo, dove tutto è a portata di mano, con indicazioni chiare e percorsi guidati verso gli obiettivi, è un sito che trattiene l’utente e lo accompagna nella sua esperienza verso l’obiettivo della conversione, qualsiasi esso sia.

Per acquistare, registrarsi ad un servizio, richiedere una consulenza, l’utente deve riuscire a raggiungere in pochi click il form di conversione. Se si perde nei meandri del sito, dopo poco si sentirà disorientato, si stancherà e uscirà: l’azienda avrà perso un cliente. Gli interventi di emotional design UX e UI puntano ad evitare che ciò possa accadere facendo leva su regole ben precise.

L’user experience design in Quindo

Sia in fase di progettazione che in fase di restyling il nostro lavoro è indirizzato a comprendere come modellare il tuo sito al target di riferimento attraverso interventi volti a migliorare la sua esperienza di navigazione.

Non importa quale sia l’obiettivo di conversione, tratterremo l’utente sul sito grazie a scelte di user experience design mirate e faremo in modo di condurlo alla pagina di conversione in maniera veloce e intuitiva. Dopo il nostro intervento, il tuo sito sarà più agile e intuitivo.

Come ci riusciamo? Come prima cosa analizziamo il tuo sito per individuare le criticità e capire dove occorra intervenire sull’UX design. Poi analizziamo il tuo business, la tua audience e i tuoi obiettivi. Nella fase successiva ci occupiamo di individuare e attuare le strategie per risolvere le criticità a livello di user experience.

Contattaci e raccontaci il tuo progetto: ti faremo avere un preventivo per lo UX Design.
Fissa un appuntamento