Motori di ricerca alternativi? Non esiste solo Google!

motore di ricerca alternative

Difficile da credere, ma esistono diversi motori di ricerca internet oltre a Google a cui potete fare le vostre domande quotidiane.

 

Per chi si occupa di Consulenza SEO come noi, la parola motore di ricerca (in inglese search engine) è più che frequente, ma per la maggior parte delle persone ormai Google è diventato un sinonimo di motore di ricerca. In realtà Google, che tutti utilizziamo almeno una volta al giorno, è solo uno dei tanti motori di ricerca disponibili online.

Se vi nominassi:
Bing, DuckDuckGo, Yahoo!, Ask, Baidu, WolframAlpha, Boardreader, StartPage, Ecosia, Qwant, Search Encrypt, SearX, Yandex, Gibiru, Disconnect Search, Yippy, Swisscows, Lukol, MetaGer, Gigablast, Oscobo o Infinity Search,
ne riconoscereste qualcuno come motore di ricerca alternativo?

 

Iniziamo definendo cosa sono i motori di ricerca

I search engines sono dei sistemi automatici che, tramite l’analisi di una raccolta di dati del World Wide Web, sono in grado di restituire un indice di risultati, classificati grazie a complessi algoritmi in ordine di pertinenza. L’obiettivo infatti di tutti i motori di ricerca è di restituire all’utente, che inserisce una Query nell’apposito campo di ricerca, i contenuti più interessanti per lui.

L’elenco dei risultati di ricerca, detto SERP (Search Engine Results Page), viene restituito in un battito di ciglia, e può comprendere molti formati: pagine web, immagini, video, ecc.. Uno dei campi in cui i motori di ricerca vengono maggiormente utilizzati infatti è quello dell’information retrieval (IR: recupero d’informazioni) e nel web.

Scopri tutti i le funzionalità della SERP di Google.

Tutti i motori di ricerca registrano miliardi di informazioni, scansionando il web con i loro crawler, archiviandoli nei loro database, per poi restituirli per attinenza ad ogni singola ricerca.

Quali sono i principali motori di ricerca?

Il 65% delle ricerche web avviene su Google, ma alcuni motori di ricerca alternativi stanno prendendo sempre più piede. Uno dei motivi principali di questo cambio di direzione è legato alla privacy e all’utilizzo che Google fa dei nostri dati di navigazione.

motori di ricerca alternativi EU vs US

 

Motori di Ricerca Alternativi

Bing

Microsoft’s Bing, l’avrete sentito nominare, è il secondo motore di ricerca più conosciuto dopo Google. Nato nel 2009, di proprietà Microsoft, prende il nome onomatopeico dal suono di una lampadina che si accende.

motore di ricerca bing

Utilizzando Bing come motore di ricerca alternativo, ogni giorno potrete ammirare bellissime immagini. Inoltre, se cercate spesso video, Bing permette una facile fruizione dei risultati video con miniature di grandi dimensioni e pratiche anteprime.

 

Yahoo!

Sapevate che Yahoo! È nato prima di Google?

Fondato nel 1994 da David Filo e Jerry Yang, il nome di questo motore di ricerca è l’acronimo di “Yet Another Hierarchical Officious Oracle”. Punto di riferimento per gli studenti della Stanford University, in pochi anni ha scalato i vertici del settore tecnologico informatico mondiale.

motore di ricerca Yahoo

Dal 2008, Yahoo non viene più aggiornato manualmente, ma si limita a presentare i risultati di Bing. Se utilizzate Firefox avrete notato che Yahoo è il motore di ricerca predefinito del browser, ma il portale offre anche email, notizie, giochi e molto altro.

 

DuckDuckGo

DuckDuckGo è il motore di ricerca che fa della privacy il suo motto:

“Non memorizziamo le tue informazioni personali. Mai.”

motore di ricerca DuckDuckGo

Fondato da Gabriel Weinberg, utilizza una combinazione di varie fonti oltre DuckDuckBot (il proprio crawler), come Yahoo! Search BOSS, Bing e Yandex.

Utilizzando DuckDuckGo non troverete le classiche pagine di Google, ma avrete uno scroll infinito, a mio parere molto piacevole. Inoltre la funzione bangs vi permette di eseguire le vostre ricerche anche dentro altri siti web, come Wikipedia o Amazon.

 

Ixquick

Ixquick, oggi Startpage.com, è stato fondato nel 1998 da David Bodnick e aveva la particolarità di utilizzare i data base di più motori di ricerca, restituendo i risultati ordinandoli in base al sistema “Star System” che attribuiva più rilevanza ai risultati che comparivano in più motori di ricerca.

motore di ricerca startpage

Il motore di ricerca Startpage mette in evidenza la privacy come caratteristica distintiva, permettendo le ricerche in  82 lingue differenti.

 

Baidu, il motore di ricerca cinese

Non in tutti i mercati Google è il leader, infatti in Cina il 90% della popolazione utilizza Baidu, che si posiziona come secondo motore di ricerca più usato del mondo. Il motore di ricerca cinese vanta oltre un miliardo di utenti attivi e DuerOS (il suo assistente vocale) riceve oltre 2 miliardi di query vocali al mese.

motore di ricerca baidu

Baidu, fondata da Robin Li e Erix Xu, inizialmente era destinato alla ricerca della musica si chiamava “MP3 Search”, molto popolare era infatti “Baidu 500”, una lista di musica pop cinese classificata sul numero di download.

 

Oscobo: il motore di ricerca anonimo britannico

Anche Oscobo, come molti altri di cui abbiamo appena parlato, incentra la sua filosofia sulla protezione dei dati. Permettendo la navigazione anonima, promette di non salvare o vendere i vostri dati.

oscobo-motore-di-ricerca-britannico

Rivolto principalmente agli utenti britannici, il motore di ricerca realizzato da Robert Perin, Managin Director di BlackBerry, ha declinato ogni volontà di tracciare i dati personali e proporre pubblicità personalizzate.

 

Yandex, il motore di ricerca russo

Nato nel 1997, Yandex è l’ottavo motore di ricerca del mondo. Il 64% della popolazione russa utilizza Yandex, che significa “Yet Another iNDEXer” ovvero “ancora un altro indicizzatore”.

yandex motore di ricerca russo

Oltre ad essere il principale motore di ricerca Russo, è estremamente popolare anche in Ucraina, Bielorussia, Kazakistan, Uzbekistan e Turchia.

Molto simile a Google, offre molti servizi come:

  • Yandex Images
  • Yandex Video
  • Yandex Mail
  • Yandex News
  • Yandex Maps
  • Yandex Slovari (Informazioni Enciclopediche)
  • Yandex Disk (Cloud Storage)
  • Yandex Music
  • Yandex Market
  • Yandex Taxi
  • Yandex Translate

 

Hulbee, il motore di ricerca per il più giovani

Il motore di ricerca alternativo di origine svizzera, chiamato inizialmente “Swisscows”, basa i suoi algoritmi prevalentemente sulla semantica. Nella sidebar Hulbee restituisce pratici box colorati con parole correlate alla tua ricerca iniziale, permettendoti di affinarla con facilità.

hulbee-motore di ricerca alternativo

Oltre a garantire alti standard di protezione dei dati e un’interfaccia colorata e dinamica, Hulbee ha implementato un filtro che esclude contenuti pornografici e violenti dai suoi risultati di ricerca, diventando il motore di ricerca ideale per i più giovani.

 

Quale motore di ricerca alternativo è migliore?

Direi che questa è una domanda a cui dovete rispondere voi!

Oggi vi abbiamo fornito molte alternative a Google, ora sta a voi provarle e farci sapere quali preferite.

Articoli Correlati

Che cos’è un link e perché è un elemento importante per la SEO?

Un link è un collegamento ipertestuale tra due risorse del web costituito da un url, cioè l’indirizzo della pagina con cui si desidera... more

Trend SEO 2021 e Web Vitals Update

Il 2021 è appena iniziato, carico di aspettative e buoni propositi, dopo un anno che per il mondo ha segnato la storia e che ha spinto... more

Google AMP

Qualche anno fa è scoppiato il boom delle AMP: le chiedevano tutti senza farsi domande e noi sviluppatori di corsa a studiare la documentazione... more

Vuoi essere il nostro prossimo cliente felice?

Ogni anno gestiamo oltre 100 clienti, il 99% sono felici!